Casco progettato insieme alla compagna di Stefano Pantano, campione “spadaccino” e ora commentatore sportivo.
Le figure che ruotano intorno al casco sono una serie di simboli e richiami sulle passioni di Stefano:
– l’Aquila della Lazio calcio in attacco avvolge l’intero casco, riferimento che si completa sulla fronte con l’anno di fondazione della società
– La corona con la spada: Stefano Pantano è soprannominato “Principe” per il suo stile nell’uso della spada e l’anno 1989 è quello della prima vittoria del Campionato del Mondo a squadre.
– i ballerini: Stefano Pantano e la compagnia sono appassionati di ballo dopo che lui ha partecipato al programma tv “Ballando con le Stelle”

Un progetto complesso che ha entusiasmato tutti

febbraio-marzo 2012 – casco Jet – Colori Golden Airbrush Colors – aeropenne Iwata (Hp-SB, CM-C, Eclipse CS) – pennelli, supporti vari…